Credere in sè stessi

“Feldenkrais non si limita a lavorare sui muscoli, ma opera delle trasformazioni sul cervello stesso” (Karl Pribram, neurofisiologo)

“Il Metodo Feldenkrais è un raffinato approccio all’apprendimento umano tramite il movimento, che si basa sulla capacità del sistema nervoso di riorganizzarsi in risposta a nuovi stimoli e migliorare le funzioni neuromotorie per tutta la vita e in qualsiasi condizione.
Il che significa affinare le abilità individuali nelle azioni più semplici, come alzare un braccio, girarsi, camminare, fare le scale, piegarsi, così come nelle performance più complesse (danzare, suonare uno strumento, praticare sport agonistici).
Trattandosi di un sistema educativo, il campo di applicazione è molto vasto: dalla riabilitazione alla gerontologia, dalle perfomances artistiche a quelle sportive.
E’ adatto a tutti, senza limiti di età.
Potremmo dire che Il Metodo Feldenkrais® è un modo semplice ed efficace per imparare ad imparare a muoversi con facilità e grazia e migliorare la postura e la salute generale”
(da: www.artemedica.it)

Potremmo saper ascoltare e riconoscere dolori e problemi e identificare gli schemi di comportamento abituali poco funzionali che ne sono l’origine…

Potremmo prendere coscienza del modo di muoverci attraverso l’apprendimento somatico e sviluppare un’attenta consapevolezza sensoriale, ridurre l’affaticamento e lo sforzo muscolare eccessivo.

Potremmo sapere come ridurre gli infortuni sportivi,  risolvere i processi infiammatori muscolo scheletrici (lombalgie, periatriti, tendiniti, ecc.) e migliorare mobilità e flessibilità pur soffrendo di artrite e reumatismi…

Potremmo  stimolare i processi neuroplastici derivanti da problemi legati a ictus e paralisi cerebrale…
(Norman Doidge, psichiatra)

Potremmo capire come stare in forma a mantenerci in condizioni ottimali migliorando la coordinazione dei movimenti, incoraggiando migliori abitudini respiratorie e rilassamento…

Potremmo scegliere di capire quanto sia lo sforzo in ogni cosa e se tutto quello sforzo sia davvero necessario.

Hai mai davvero pensato di dare ascolto al tuo corpo, alle emozioni, alle abitudini che si sono radicate per diventare consapevole che si può cambiare e migliorare, a qualsiasi età? Interpretare i segnali del tuo sistema che ti avvisa che qualcosa non va?

Hai pensato di uscire dallo schema, dall’omologazione del quotidiano, fare le cose nel modo preconfezionato per farlo a seconda del tuo essere?

Hai pensato che per non sentire più quel dolore non è abbastanza prendere una pastiglia?

Hai pensato come affrontare gli anni che passano andando incontro alla vecchiaia in modo da non essere costretti su una poltrona, mantenendo un corpo efficace ed una mente attiva?

Forse potresti fare molto di cui sopra, con le lezioni di Consapevolezza Attraverso il Movimento e le Integrazioni Funzionali, per dare più spazio al tuo essere, per mantenere una mente attiva in un corpo flessibile.

IL Feldenkrais è UN PERCORSO CHE AIUTA A credere in sè stessi